Secondo Massimo Annesi, neo Presidente Agit, la collaborazione con Sna costituirà elemento caratterizzante del suo mandato

Roberto Bianchi - snachannel.it

Il Congresso nazionale di Agit il gruppo degli agenti Groupama, ha sancito l’avvicendamento di Angelo Mangano, Presidente uscente, con il suo ex Vice Massimo Annesi che ha ricevuto oltre l’80% dei consensi elettorali. Annesi vanta più di 40 anni di attività come Agente e quasi altrettanti spesi al servizio dei colleghi, in qualità di Rappresentante Regionale, componente dell’Ufficio di Presidenza Agit, Responsabile di Commissioni Tecniche e, durante il mandato di Mangano, nel ruolo di Vice Presidente. Di conseguenza non gli fanno difetto né la competenza professionale, né la capacità di rapportarsi alla mandante sul piano tecnico e politico. Lo abbiamo intervistato per capire quale sia lo stato delle relazioni con Groupama e quale la sua visione del rapporto sinergico che deve intercorrere tra la rappresentanza aziendale e quella generalista.
Presidente Annesi, l'XI Congresso nazionale è stato molto dibattuto e la sua lista ha raccolto oltre l'80% dei consensi, ritiene che le diverse visioni interne possano ricomporsi sotto la sua presidenza?
Io credo fermamente nel confronto, se ispirato da spirito costruttivo. Avere vedute diverse non vuole sempre dire che una sia giusta e l’altra totalmente sbagliata. Cogliere spunti di riflessione e di approfondimento ritengo sia sempre utile. In Congresso ci si è confrontati con serietà e serenità e, quindi, sono convinto che la visione da noi proposta, basata sui valori storici del nostro Gruppo agenti, da sempre aperto al contributo di ogni associato, possa costituire patrimonio al quale tutti gli Associati possono far riferimento.
Ritiene di avere ricevuto un testimone caratterizzato da buone relazioni industriali con la mandante?
Angelo Mangano, che mi ha preceduto nell’incarico di presidente del Gruppo agenti, è riuscito, assieme a tutti noi, nel trascorso biennio, a convincere, con l’evidenza dei fatti, il management della compagnia, in particolare l’amministratore delegato, nominato nel gennaio 2019, che A.G.IT. poteva essere, come in realtà si è rivelato, un interlocutore assolutamente credibile e affidabile per l’azienda. Al momento attuale, quindi, le relazioni con l’azienda sono ispirate alla collaborazione, pur nel rispetto e nella difesa dei rispettivi interessi e ruoli. Sarà compito mio e della squadra da me coordinata mantenere, magari rinforzare, il rapporto, cercando di ottenere sempre il meglio sotto tutti gli aspetti per gli associati.
Da quali argomenti riprenderà la trattativa con Groupama? 
Superato il momento che ha visto la compagnia impegnata soprattutto nel miglioramento del proprio bilancio aziendale, “speriamo” superato il Covid, l’obiettivo nella trattativa con la mandante, sarà quello di impostare l’attività verso il miglioramento dei prodotti assicurativi, l’efficientamento dei servizi nei rapporti con le Agenzie, la visione e la soddisfazione a 360 gradi del cliente. Il tutto teso, ovviamente, anche ad ottenere un’adeguata remunerazione dell’attività dell’agente professionista.
Agit si caratterizza per l’elevata statura sindacale raggiunta negli anni, la sua sarà una presidenza nel solco della continuità per quanto attiene ai rapporti con lo Sna?
La prosecuzione dei rapporti di grande collaborazione con lo Sna costituirà senza dubbio elemento caratterizzante della mia Presidenza. Da sempre A.G.IT. e Sna sono legati da valori comuni ritenuti essenziali per la dignità della figura dell’agente, e da volontà tese all’ottenimento delle migliori tutele in ogni ambito per gli associati.
Quali sono, secondo lei, le questioni di maggiore rilevanza per la categoria degli agenti di assicurazione?
Sarebbe facile fare la cosiddetta lista della spesa, anche se la lista stessa diventerebbe probabilmente assai lunga. Mi limito quindi a dire che oggi l’agente deve puntare in particolare a rivendicare la sua autonomia professionale e il suo ruolo di consulente e solutore di questioni assicurative. La libertà di pensiero e di azione, abbinata ad adeguata formazione e conoscenza dei prodotti e del mercato, sarà l’arma vincente degli agenti di assicurazione nei confronti di ogni potenziale competitor nel futuro.

07 dic 2021
-
16:52

Motore di Ricerca

Contatti

A.G. IT Agenti Groupama Italia
Corso Giovecca 81 - 44121 Ferrara
Cod Fisc: 93012080664
Email: info@gruppoagit.com